Problemi con il gambling a pordenone

sale gioco problemi pordenoneIl successo del gioco d’azzardo è incontestabile, ma assieme al successo arrivano anche molte problematiche che sembrano susseguirsi una dopo l’altra in differenti provincie. Questa volta ci troviamo a Pordenone ed il lavoro del comune è quello di cercare di mettere le varie sale da giochi presenti sul territorio lontano dai così detti punti sensibili.

Ci sono alcuni comuni che prestano più attenzione a questo tipo di dettagli e non desiderano avere sale da gioco in zone nevralgiche della città e questo può certamente essere una buona idea, ma si rischia di creare dei ghetti nei quali andranno a finire tutte le sale da gioco e questo potrebbe essere contro producente.

Nel particolare caso del comune di Pordenone, il Sindaco e la Giunta hanno deciso di mettere al confino le differenti sale da gioco seguendo un po’ i dettami della Regione. L’assessore alle politiche sociali è la persona incaricata di questo progetto, Vincenzo Romor sta redigendo un regolamento completo per limitare la presenza di sale da gioco a livello territoriale.

Ovviamente non è corretto impedire alle persone di giocare e forse non p nemmeno possibile allo stato attuale delle cose, ne tanto meno limitare la libertà di impresa che è garantita dalle leggi attuali, ma secondo l’assessore è però possibile lavorare sul piano urbanistico del comune e situare i luoghi destinati al gioco d’azzardo in un posto corretto.

Si potrà inoltre agire in modo intelligente attraverso informazione e coinvolgendo i cittadini. Insomma una situazione in via di evoluzione in molti comuni italiani e forse in tanti aspettano un vero esempio guida per poi seguire il format e risolvere questo problema che sembra interessare molti comuni italiani.

prova subito william hill casino

gioca su william hill casino